sabato 13 febbraio 2010

FLAN DI CARDI CON BAGNA CAUDA


Ieri sera mi sono cimentata con una ricetta dal numero di gennaio di Sale & Pepe e devo dire che sono rimasta soddisfatta! Anche della bagna cauda, che ho assaggiato per la prima volta!

per i flan:
  • 600 g di cardi
  • 4 uova
  • 150 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina
  • 40 g di burro
  • sale e pepe
per la bagna cauda:
  • 100 g di acciughe sotto sale
  • 3 spicchi d'aglio
  • 2 dl olio
  • latte
  • 40 g burro


Mettere l'aglio sbucciato e tritato in un bicchiere di latte per 2 ore.
Pulire i cardi e lessarli in acqua bollente salata (nella quale si è aggiutno in precedenza un cucchiaio di farina). Scolare i cardi, farli raffreddare e, una volta tritati, rosolarli con 20 g di burro. A questo punto passarli al mixer con parmigiano, tuorli, 1 cucchiaio di farina, sale e pepe. Montare gli albumi a neve e unirli delicatamente al composto. Distribuire negli stampini imburrati e cuocere in forno a bagnomaria a 180°C per circa 30 minuti. Nel frattempo terminare la bagna cauda: scolare l'aglio, diliscare e sciacquare le acciughe. Far fondere il burro in una casseruola, unire l'aglio e farlo scuocere a fuoco basso finchè si disfa. Aggiungere l'olio e per ultime le acciughe. Continuare la cottura fino a che non saranno completamente sciolte. Sfornare i flan e servire con la bagna cauda ben calda.

1 commento:

  1. Che bella l'idea di questi flan, sicuramente da segnare!

    RispondiElimina